Prelios: l’aumento di capitale e’ OK

Milano Finanza – Milano, 5 Marzo 2016 – L’aumento di capitale di Prelios è stato sottoscritto al 91,55% per un importo pari a 60,9 milioni. Lo ha comunicato la società di finanza immobiliare precisando che al 64,97% sottoscritto nel periodo di offerta si è aggiunto un ulteriore 26,58% al termine dell’offerta dei diritti inoptati. In base al contratto di garanzia a cui l’operazione era legata, gli ulteriori 5,6 milioni necessari al completamento della ricapitalizzazione da 66,5 milioni arriveranno da Intesa Sanpaolo che convertirà in azioni parte del credito vantato nei confronti del gruppo immobiliare. Il buon esito dell’aumento è rappresentato anche dal fatto che più di una decina di fondi internazionali hanno sottoscritto la ricapitalizzazione. Fulvio Conti (ex ad Enel) dovrebbe essere nominato presidente di Prelios in rappresentanza della nuova cordata di azionisti che ha il 21,85% del capitale.